serpenti

Grossi mostri uccisi da "coraggiosi eroi"

Condivido il post di Matteo Di Nicola, amministratore del gruppo facebook IDENTIFICAZIONE ANFIBI e RETTILI, laureato in scienze naturali ed erpetologo, in quanto occuparsi di rettili e anfibi è parte del suo lavoro inoltre è anche un bravo fotografo di queste creature. Dal suo gruppo ho potuto leggere ed imparare molte cose sui serpenti che popolano le nostre campagne tanto al sud quanto al nord. Il post tratta in particolare una specie diffusa anche da noi la Natrix Helvetica o solo natrice, della quale in fondo alla pagina aggiungo un video che ho potuto realizzare la scorsa estate nei pressi di una fontana.
Ciò che purtroppo e sfortunatamente è accaduto alla nostra compaesana (Morsa da una vipera, muore dopo 15 giorni di agonia) non dev'essere motivo di fobia nè di  sterminio di queste creature che hanno la loro importante funzione negli ecosistemi, inoltre sono per lo più innocue e sfuggenti. Con piccole precauzioni si possono evitare incontri a sorpresa o addirittura il morso. Un bastone può essere utile per battere il terreno e le vibrazioni trasmesse al suolo segnaleranno la nostra presenza ai serpenti e così potranno allontanarsi con anticipo, i serpenti sono sordi ma avvertono la nostra presenza. L'utilizzo di stivali e calzettoni spessi possono proteggerci da eventuali morsi sugli arti inferiori.
Ucciderle i serpenti e altre creature selvagge è illegale.

La natura non è un posto da visitare è casa nostra !

Conto alla rovescia per i primi 10 anni di Tele Rofrano

Giorni
:
Ore
:
Minutu
:
Secondi
Nello Stato Italiano non sussiste alcun obbligo di registrazione per i blog amatoriali in quanto questi sono un espressione delle libertà riconosciute dalla Carta Costituzionale art.4 c.2 e art. 21 c.1., Cass. sent. n. 31022/2015, Tar Lazio, sent. n. 9841/17 . Per alcuni strumenti di questo blog non sono applicativi filtri preventivi leggi informativa Le opere elaborate dagli autori di Tele Rofrano sono distribuite con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia. Per ogni richiesta di elaborazione di contenuti di terze parti è necessario contattare i rispettivi autori. Eventuali richieste di rettifica o eliminazione di contenuti anche per errore e/o distrazione inseriti nel blog è possibile scrivere ai contatti di posta elettronica sotto indicati. L'utente che utilizza le informazioni contenute nel blog è invitato a verificarne l'esattezza o al confronto con altre fonti. Per eventuali segnalazioni e comunicazioni importanti scrivere all'indirizzo di posta elettronica certifica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , posta elettronica ordinaria Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo...