santalettera

La bufala della santa lettera e altre preghiere e lettere superstiziose

Di recente ho chiesto a Don Mariano Grosso di verificare alcuni contenuti religiosi inseriti nel sito web e tra i quali avevo inserito anche una "santa lettera", segnalatami come pratica religiosa di molti nostri compaesani e quindi inserita anche nel nostro archivio. Su questa lettera, da subito, ho avuto dei dubbi che purtroppo non sono stati completamente chiariti con ricerche online. Don Mariano nel Giudizio critico sulla Santa Letteraci spiegherà perchè si tratta di una bufala/falso oggi meglio conosciute come fake.Prima leggiamo....

...La Santa Lettera
Desiderando sapere santa Elisabetta d’Ungheria, santa Matilde e santa Brigida, principessa di Svezia, alcune cose della passione di Nostro Signore Gesù Cristo, fecero fervorose e particolari preghiere, mercé delle quali apparve loro Nostro Signore Gesù Cristo. Gesù Cristo parlando con esse così disse:

La natura non è un posto da visitare è casa nostra !

Nello Stato Italiano non sussiste alcun obbligo di registrazione per i blog amatoriali in quanto questi sono un espressione delle libertà riconosciute dalla Carta Costituzionale art.4 c.2 e art. 21 c.1., Cass. sent. n. 31022/2015, Tar Lazio, sent. n. 9841/17 . Per alcuni strumenti di questo blog non sono applicativi filtri preventivi leggi informativa Le opere elaborate dagli autori di Tele Rofrano sono distribuite con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia. Per ogni richiesta di elaborazione di contenuti di terze parti è necessario contattare i rispettivi autori. Eventuali richieste di rettifica o eliminazione di contenuti anche per errore e/o distrazione inseriti nel blog è possibile scrivere ai contatti di posta elettronica sotto indicati. L'utente che utilizza le informazioni contenute nel blog è invitato a verificarne l'esattezza o al confronto con altre fonti. Per eventuali segnalazioni e comunicazioni importanti scrivere all'indirizzo di posta elettronica certifica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , posta elettronica ordinaria Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo...