X Rassegna d’arte presepiale Quannu Nascetti Ninno

X Rassegna d’arte presepiale Quannu Nascetti Ninno -premio Rosarianna Lamberti-
La Proloco di Rofrano presenta la X edizione della Rassegna d’arte presepiale Quannu Nascetti Ninno -premio Rosarianna Lamberti-, che si svolgerà nel Comune di Rofrano dal 23 Dicembre 2019 al 6 Gennaio 2020.
L’iniziativa è rivolta a scuole ad associazioni, a gruppi e a singole persone; l’iscrizione e gratuita e ciascun partecipante potrà presentare una sola opera.
I Presepi potranno essere realizzati mediante ogni tecnica espressiva e con ogni tipo di materiale che il partecipante ritiene opportuni. Se muniti di impianto elettrico, gli stessi dovranno essere conformi alle normative vigenti. Per ragioni pratiche ed organizzative, si raccomanda di realizzare opere trasportabili non oltre le misure di 150 cm x 110 cm x 80 cm (larghezza x profondità x altezza). Le opere potranno essere istallate anche in locali pubblici e privati del centro abitato di Rofrano. In questo caso non è necessario rispettare le misure sopraindicate, ma gli spazi per l’allestimento dovranno essere precedentemente concordati con gli organizzatori che verificheranno l’idoneità degli stessi. Tra i requisiti necessari, ai fini dell’accettazione, è richiesto il libero e sicuro accesso a tutti i visitatori per l’intero periodo della manifestazione.
Le richieste di adesione (modulo allegato) dovranno pervenire all’indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure consegnate a mano agli organizzatori, entro il 10 dicembre 2019.
Le opere (previa richiesta di adesione e pagamento quota di partecipazione) dovranno essere consegnate presso la biblioteca comunale di Rofrano dal 14 al 23 dicembre 2019 (le opere presentate oltre il termine non saranno ammesse al concorso).
I presepi saranno numerati in base all’ordine di consegna.
E’ previsto, inoltre, il premio giuria popolare, che sarà assegnato all’opera che riceverà più “mi piace” sulla pagina facebook Proloco Rofrano, entro il termine comunicato dagli organizzatori. Il vincitore riceverà una Targa Ricordo.
Non potranno essere presentate opere già esposte in edizioni passate della Rassegna. La giuria sarà composta da gli autori delle opere in gara, che riceveranno dagli organizzatori una scheda di valutazione dove dovranno riportare i voti per ogni criterio stabilito dalla proloco.
Le schede di valutazione saranno nominali e l’ autore non potrà valutare la sua opera.
Nel caso l’autore non potrà essere presente potrà comunicare alla proloco il nominativo del suo delegato.
I Presepi, al termine della manifestazione, saranno restituiti ai legittimi proprietari e potranno essere ritirati dal 7 al 31 gennaio 2020 e non oltre, presso l’Infopoint, ovvero la sede della Proloco Rofrano (via Losinno). Al fine di garantire una eguale visibilità a tutti i presepi in gara, verrà realizzata e resa nota una mappa indicante tutti i luoghi di esposizione del percorso Quannu Nascetti Ninno.
La Proloco Rofrano si riserva la possibilità di esporre le opere in un unico ambiente. Foto e video dei presepi saranno pubblicati sui canali web della Proloco Rofrano. La Proloco Rofrano non è responsabile di eventuali furti o danni arrecati alle opere.

Bando scaricabile qui

Segue un immagine dei presepi delle passate edizioni.

  • Ultimo aggiornamento il .

La natura non è un posto da visitare è casa nostra !

Conto alla rovescia per i primi 10 anni di Tele Rofrano

Giorni
:
Ore
:
Minutu
:
Secondi
Nello Stato Italiano non sussiste alcun obbligo di registrazione per i blog amatoriali in quanto questi sono un espressione delle libertà riconosciute dalla Carta Costituzionale art.4 c.2 e art. 21 c.1., Cass. sent. n. 31022/2015, Tar Lazio, sent. n. 9841/17 . Per alcuni strumenti di questo blog non sono applicativi filtri preventivi leggi informativa Le opere elaborate dagli autori di Tele Rofrano sono distribuite con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia. Per ogni richiesta di elaborazione di contenuti di terze parti è necessario contattare i rispettivi autori. Eventuali richieste di rettifica o eliminazione di contenuti anche per errore e/o distrazione inseriti nel blog è possibile scrivere ai contatti di posta elettronica sotto indicati. L'utente che utilizza le informazioni contenute nel blog è invitato a verificarne l'esattezza o al confronto con altre fonti. Per eventuali segnalazioni e comunicazioni importanti scrivere all'indirizzo di posta elettronica certifica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , posta elettronica ordinaria Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo...