Rimaflow e Amaro Partigiano

Amaro partigiano è un progetto no profit che nasce, nel 2017, dalla collaborazione di Archivi della Resistenza di Fosdinovo (MS) e la cooperativa sociale Rimaflow (MI). Questo amaro è il prodotto della fusione di nove ingredienti, che richiamano la vita nei boschi durante la Resistenza, nella zona della Lunigiana.
Essendo prodotto con ingredienti naturali e senza nessuna aggiunta di prodotti sintetici, il suo sapore può leggermente variare a seconda della stagione o dell’anno di produzione.
Viene prodotto in un liquorificio allestito dagli operai della cooperativa Rimaflow, fabbrica recuperata dai lavoratori, dopo che il proprietario aveva deciso di chiuderla e delocalizzarla all’estero.
Il progetto è inserito nella rete Fuorimercato, diffusa su tutto il territorio nazionale, che vuole rappresentare un’alternativa al mercato capitalistico, promuovendo la sovranità alimentare e scelte etiche dal punto di vista ambientale e dello sfruttamento.
Nel primo anno di produzione del liquore sono state vendute 10.000 bottiglie. I ricavi sono utilizzati per finanziare progetti alternativi di opposizione al sistema di produzione corrente, e le iniziative di Archivi della Resistenza.
Si può acquistare presso la Cooperativa Rimaflow di Trezzano sul Naviglio, presso il Museo degli Archivi della Resistenza di Fosdinovo, oppure online nel sito www.amaropartigiano.it.

Articolo collegato
Recensione: Conosci Massimo, conosci Rimaflow

amaro partigiano, Rimaflow

  • Ultimo aggiornamento il .

La natura non è un posto da visitare è casa nostra !

Nello Stato Italiano non sussiste alcun obbligo di registrazione per i blog amatoriali in quanto questi sono un espressione delle libertà riconosciute dalla Carta Costituzionale art.4 c.2 e art. 21 c.1., Cass. sent. n. 31022/2015, Tar Lazio, sent. n. 9841/17 . Per alcuni strumenti di questo blog non sono applicativi filtri preventivi leggi informativa Le opere elaborate dagli autori di Tele Rofrano sono distribuite con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia. Per ogni richiesta di elaborazione di contenuti di terze parti è necessario contattare i rispettivi autori. Eventuali richieste di rettifica o eliminazione di contenuti anche per errore e/o distrazione inseriti nel blog è possibile scrivere ai contatti di posta elettronica sotto indicati. L'utente che utilizza le informazioni contenute nel blog è invitato a verificarne l'esattezza o al confronto con altre fonti. Per eventuali segnalazioni e comunicazioni importanti scrivere all'indirizzo di posta elettronica certifica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , posta elettronica ordinaria Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo...