Comunicato per la nuova statua della Madonna di Grottaferatta

Cari compaesani
Con l’aiuto del Signore e con l’intercessione della nostra Protettrice,la Madonna di Grottaferrata,stiamo lavorando ad un progetto che speriamo condividerete con tanta gioia:erigere,all’ingresso del nostro amato paese, una statua della nostra Protettrice,affinché ella ci protegga da ogni male e,nel contempo ci ottenga dal buon Dio grazie e benedizioni.
Quando un compaesano deve intraprendere un viaggio per ragioni di lavoro o per altri motivi,uno sguardo a Maria infonde nel suo cuore la speranza che tutto vada bene. Quando rientra dal viaggio, un altro sguardo a Maria gli ricorda che deve ringraziare la sua mamma celeste per avergli ottenuto la grazia di rientrare sano e salvo nel suo caro paese.
La statua sarà posizionata nella Piazzetta Insegnante Agnese Passarelli e benedetta nella Santa Messa di venerdì 7 settembre 2018.
La storia della nostra devozione a Maria Madonna di Grottaferrata ha radici molto profonde,fatta di tante vite affrontate con sacrifici e con la costante richiesta di protezione a Lei,che da sempre intercede per noi e che ha dato alla nostra terra grandi padri e madri di famiglia. Noi oggi uniti al nostro caro popolo Rofranese  e con umiltà,vogliamo portare avanti questa tradizione e la statua oltre alla consacrazione al Cuore Immacolato di Maria, vuole essere un invito ai nostri giovani di difendere sempre la propria fede,le proprie origini e di permettere ai figli  dei loro figli di innamorarsi ancora dello sguardo materno di Maria Madonna di Grottaferrata.   
Ci auguriamo che ognuno di voi possa dare il suo piccolo contributo e possa darlo con gioia,convinti che ogni gesto d’ amore verso la nostra Mamma,sarà ricambiato da Lei con grazie e benedizioni celesti.
Per chi vuole dare la propria offerta per la realizzazione della statua potete rivolgervi al Comitato Festa.

Con affetto e stima
Il Parroco e il Comitato Festa
  • Ultimo aggiornamento il .

La natura non è un posto da visitare è casa nostra !

Conto alla rovescia per i primi 10 anni di Tele Rofrano

Giorni
:
Ore
:
Minutu
:
Secondi
Nello Stato Italiano non sussiste alcun obbligo di registrazione per i blog amatoriali in quanto questi sono un espressione delle libertà riconosciute dalla Carta Costituzionale art.4 c.2 e art. 21 c.1., Cass. sent. n. 31022/2015, Tar Lazio, sent. n. 9841/17 . Per alcuni strumenti di questo blog non sono applicativi filtri preventivi leggi informativa Le opere elaborate dagli autori di Tele Rofrano sono distribuite con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia. Per ogni richiesta di elaborazione di contenuti di terze parti è necessario contattare i rispettivi autori. Eventuali richieste di rettifica o eliminazione di contenuti anche per errore e/o distrazione inseriti nel blog è possibile scrivere ai contatti di posta elettronica sotto indicati. L'utente che utilizza le informazioni contenute nel blog è invitato a verificarne l'esattezza o al confronto con altre fonti. Per eventuali segnalazioni e comunicazioni importanti scrivere all'indirizzo di posta elettronica certifica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , posta elettronica ordinaria Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo...