Scuola rurale e bambini di cera

Guardando le foto di classe su TR mi ha colpito una foto di una scolaresca di S. Menale. Mi e` venuto in mente che a Rofrano c`erano varie scuole di campagna, S. Menale, Trepaoli e Provitera che fino a qualche decennio fa erano perfettamente funzionali. Ma quale era la caratteristica della scuola di campagna?

Di solito era formata da una sola classe di diversi gradi con un solo insegnante e soprattutto l`edificio era una sola stanza senza acqua potabile e senza luce elettrica. Le tre scuole mensionate non hanno piu` queste caratteristiche perche` furono ingrandite e rimodernate negli anni passati e quindi non preservano piu` quel carattere storico e fisico di scuola rurale.Ma oltre a queste tre scuole piu` conosciute ve ne erano altre due che i rofranesi anziani ricorderanno, una era " a lu furniddu" e l`altra era situata al confine con il comune di Cannalonga sopra "a Franciscu ri Gilormu". Vi parlo di queste cose non per farvi una lezione sulle scuole rurali, ma come si potrebbero utilizzare per creare traffico turistico e 2 posti di lavoro con poco investimento. Si potrebbe ristrutturare nella sua forma originale una di queste scuole con una sola stanza, mettere i banchi di legno, la lavagna, la stufa a legno ed i BAMBINI DI CERA con vestiti d`epoca ed animarli con un sistema elettronico in modo da far sembrare che siano veri, rappresentando 20 minutidi vita di classe d`epoca con interrogazione e interazione tra alunni. Naturalmente tutto cio` accessibile al pubblico con un biglietto a pagamento. Questo potrebbe essre non il solito museo di " civilta` contadina " che l`Italia e` piena ma un centro di attrazione e destinazione per scolaresche e turisti. Non penso che in Italia vi sia una cosa del genere.

di Giuseppe Viterale - New York - ù figliu ru mulinaru

  • Ultimo aggiornamento il .

La natura non è un posto da visitare è casa nostra !

Conto alla rovescia per i primi 10 anni di Tele Rofrano

Giorni
:
Ore
:
Minutu
:
Secondi
Nello Stato Italiano non sussiste alcun obbligo di registrazione per i blog amatoriali in quanto questi sono un espressione delle libertà riconosciute dalla Carta Costituzionale art.4 c.2 e art. 21 c.1., Cass. sent. n. 31022/2015, Tar Lazio, sent. n. 9841/17 . Per alcuni strumenti di questo blog non sono applicativi filtri preventivi leggi informativa Le opere elaborate dagli autori di Tele Rofrano sono distribuite con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia. Per ogni richiesta di elaborazione di contenuti di terze parti è necessario contattare i rispettivi autori. Eventuali richieste di rettifica o eliminazione di contenuti anche per errore e/o distrazione inseriti nel blog è possibile scrivere ai contatti di posta elettronica sotto indicati. L'utente che utilizza le informazioni contenute nel blog è invitato a verificarne l'esattezza o al confronto con altre fonti. Per eventuali segnalazioni e comunicazioni importanti scrivere all'indirizzo di posta elettronica certifica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , posta elettronica ordinaria Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo...