Recensione: Conosci Massimo, conosci Rimaflow

Conosci Massimo, conosci Rimaflow” racconta la storia che coinvolge Massimo Lettieri e tante altre persone, accomunate da un progetto ben preciso: preservare la dignità umana attraverso il lavoro onesto e ribaltare le ingiustizie sociali, in alternativa alla tendenza che privilegia un’economia che tutela i forti e rende “schiavi” i deboli.

Conosci Rimaflow, Conosci Massimo, Trezzano sul Naviglio, Rimaflow, massimo lettieri

Continua a leggere

  • Ultimo aggiornamento il .

Rapporto Telerofrano.com 2018

Un piccolo bilancio delle attività del blog per ripercorrere il 2018 in unico post.
Hanno fatto visita al blog 10.414 utenti per un totale di 20.138 sessioni e 33.731 pagine visitate, con il 74,29% di pubblico fidelizzato. La pagina più visitata come può essere intuito è quelle delle webcam con 6.269 visite, segue il post sul "Nubifragio a Rofrano" con 1.666 visite e in terza posizione la Recita cuntra lu mali uocchi con 1.121 visite.
Gli utenti tra i 35 ed i 44 anni sono tra coloro più affezionati al blog segue la fascia di età tra i 25 e 34, numerosi anche gli over 65.

rapporto 2018

Continua a leggere

  • Ultimo aggiornamento il .

Mille mani per un sorriso: Benvenuti a Rofrano.

La Vacanza del Sorriso è una manifestazione di solidarietà che ha il fine di ospitare, nel Cilento, nel Vallo di Diano e negli Alburni, bambini e ragazzi, con patologie oncoematologiche, e rispettive famiglie, provenienti da tutt'Italia e anche quest'anno ha indetto il concorso "Mille mani per un sorriso" , rivolto ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie del Cilento e Vallo di Diano.

benvenuti a rofrano, scuola media rofrano, vacanza del sorriso

Continua a leggere

  • Ultimo aggiornamento il .

Un’altra cultura territoriale: a partire dalle tracce di Massimo Cresta - Rofrano 12 maggio 2018

In occasione del Convegno, che si è svolto a Rofrano il 12 maggio 2018 intorno alla figura di Massimo Cresta, dal titolo: “Cultura alimentare per una vita sana. Dal 1954 in poi ... in ricordo di Massimo Cresta”, si è discusso delle modalità di sviluppare una cultura territoriale che si rapporti con l’alimentazione e i prodotti tipici, la natura e l’ambiente, il rapporto con le tradizioni e il passato.
Il tutto è stato organizzato presso il “Rifugio Piano della Croce”, luogo di grande suggestione per la presenza di una Cooperativa di giovani che intendono offrire ai turisti il godimento della montagna e delle sue indiscutibili bellezze, dal Comune e dalla Pro Loco di Rofrano, oltre che naturalmente da Carlo Palumbo, amico dei vecchi saggi che dimoravano il territorio e dei giovani che si accingono a custodirne le tradizioni non solo alimentari.

renato palumbo, gennaro passarelli, pasquale martucci, massimo cresta, carlo palumbo

Continua a leggere

  • Ultimo aggiornamento il .

NUMERI UTILI / EMERGENZE

Comune di Rofrano
0974 952031
Guardia Medica - Continuità Assistenziale
Via Zamilla - 0974 952533
Carabinieri Stazione di Laurito
0974 954002
Soccorso Alpino - CAI Montano Antilia
331 4597777
Farmacia Piazza Cammarano, n. 23
0974 952054

La natura non è un posto da visitare è casa nostra !

Webcam Monte La Raia del Pedale 1521 m. slm

Vai alla pagina delle webcam

Webcam Monte Centaurino 1433 m. slm

Vai alla pagina delle webcam

Nello Stato Italiano non sussiste alcun obbligo di registrazione per i blog amatoriali in quanto questi sono un espressione delle libertà riconosciute dalla Carta Costituzionale art.4 c.2 e art. 21 c.1., Cass. sent. n. 31022/2015, Tar Lazio, sent. n. 9841/17 . Per alcuni strumenti di questo blog non sono applicativi filtri preventivi leggi informativa Le opere elaborate dagli autori di Tele Rofrano sono distribuite con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia. Per ogni richiesta di elaborazione di contenuti di terze parti è necessario contattare i rispettivi autori. Eventuali richieste di rettifica o eliminazione di contenuti anche per errore e/o distrazione inseriti nel blog è possibile scrivere ai contatti di posta elettronica sotto indicati. L'utente che utilizza le informazioni contenute nel blog è invitato a verificarne l'esattezza o al confronto con altre fonti. Per eventuali segnalazioni e comunicazioni importanti scrivere all'indirizzo di posta elettronica certifica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , posta elettronica ordinaria Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo...