Ai 36 valorosi Rofranesi caduti per la Patria

Ai 36 valorosi Rofranesi caduti per la Patria e a tutti coloro che tornarono dal fronte va il nostro più grande pensiero di gratitudine e orgoglio patriottico. Un simbolico appello per coloro che non sono tornati precede la fotografia del nostro monumento ai caduti, foto realizzata nella giornata odierna e dove in mattinata l'Amministrazione Comunale ha depositato una corona di alloro per commemorare i 100 anni della fine del primo conflitto mondiale, la memoria dei caduti , l' Unità Nazionale e le Forze Armate.

100 anni dalla fine della prima guerra mondiale, forze armate, unità nazionale, caduti , grande guerra

Continua a leggere

  • Ultimo aggiornamento il .

Sette milioni di euro per la condotta idrica del Faraone

L'Autorità nazionale di regolazione per energia reti e ambiente (Arera) ha destinato 7 milioni di Euro alla condotta del Faraone che attraverso la Regione Campania arriveranno al Consac gestioni idriche S.p.A. per “interventi di ristrutturazione e potenziamento del sistema di adduzione idrica dell’area del Cilento per l’Acquedotto del Faraone e per il potenziamento dell’adduzione dell’area del Monte Stella”.

regione campania, condotta del faraone, consac

Continua a leggere

  • Ultimo aggiornamento il .

Il Sindaco Cammarano ai lettori di TeleRofrano.com: considerazioni sull'impianto a biomassa

Cari lettori di TeleRofrano.com, come avviene per molti altri argomenti, sul nostro news group / gruppo Facebook è nata una conversazione (leggi la discussione qui) su quello che potrebbe essere l'impatto dei fumi  - sull' ambientale e la salute delle persone - generati dalla centrale energetica a biomassa di prossima realizzazione nel nostro comune; centrale che sarà realizzata presso la località Piani della Croce dove oggi sorge il complesso turistico che prende nome dall'omonima località. La discussione è nata anche a seguito della notizia diffusa da questo articolo
Il Sindaco Cammarano ha dunque ritenuto opportuno inviare una missiva al nostro blog per spiegare, attraverso degli utili esempi, l'utilità di tale impianto e quale sarà il reale impatto sull'ambiente e sulle persone non che dell'importante funzione economica e sociale che andrà a svolgere la stessa centrale. Di seguito il comunicato che abbiamo ricevuto:

comunicato, centrale biomassa, nicola cammarano, sindaco, rofrano

Continua a leggere

  • Ultimo aggiornamento il .

Conferenza a Vallo della Lucania sul "Pomodorino Giallo di Rofrano"

Lunedì 5 novembre presso la sede dell'Ente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni si terrà la conferenza sul Progetto di recupero e valorizzazione di questo antico frutto del Cilento. Saranno presenti i protagonisti di questa storia i giovani agricoltori Giovanni Cavallo e Giovanni Speranza, insieme ad alcuni degli attori della filiera che sostiene il progetto: Tommaso Pellegrino, presidente dell’Ente Parco Nazionale del Cilento – Vallo di Diano e Alburni, i fondatori di DaZero – Pizza e Territorio, Paolo Ruggiero della Coooperativa Gustarosso, il maestro pizzaiolo Enzo Coccia (La Notizia - Napoli), il sindaco di Rofrano, Nicola Cammarota,  e quello di Vallo della Lucania, Antonio Aloia.
L'incontro, attraverso immagini e testimonianze dirette, racconterà il percorso di recupero di un prodotto che sembrava scomparso e che ora invece è stato reinserito nell’elenco della biodiversità campana, come Prodotto Agroalimentare Tradizionale (PAT), grazie a un esempio di sinergia tra privati, enti locali e dinamiche realtà del territorio che ne hanno fermato l'inesorabile estinzione.
Si approfondirà la conoscenza del pomodorino che matura “appeso” in un piennolo conservando in sé il sapore dell’estate nei mesi invernali.

giallo, pomodorino, pomodorino di rofrano, rofrano

Continua a leggere

  • Ultimo aggiornamento il .

Bucchinotti rofranesi: ricetta e rivisitazione per la degustazione in piatto

I Bucchinotti di Rofrano sono uno tra i dolci più antichi della tradizione del nostro paese, da sempre nel cuore di tutti i rofranesi, anche di coloro che sono emigrati, e che hanno continuato a prepararli in giro per il mondo. È una preparazione diffusa nei paesi di montagna in quanto si tratta di un dolcetto fritto ripieno di castagne. Gli ingredienti sono quindi semplici, ma creano un connubio ricco di sapore.

dolce di castagne, castagnaccio, pastorelle cilentane, bucchinotti

Continua a leggere

  • Ultimo aggiornamento il .

IX Rassegna d’arte presepiale

La proloco Rofrano presenta la IX edizione della Rassegna d’arte presepiale Quannu Nascetti Ninno -premio Rosarianna Lamberti-, che si svolgerà nel Comune di Rofrano dal 16 Dicembre 2018 al 6 Gennaio 2019.
L’iniziativa è rivolta a scuole ad associazioni, a gruppi e a singole persone; la quota di partecipazione è di 20,00 € e ciascun partecipante potrà presentare una sola opera.
La Proloco Rofrano mette in palio premi in denaro ai primi 3 classificati secondo il seguete ordine:
- 200 € al primo classificato
- 100 € al secondo classificato
- 50 € al terzo classificato

arte presepiale, quanna nascetti ninnu, presepio, rassegna dell'arte presepiale

Continua a leggere

  • Ultimo aggiornamento il .

Instagram feed #rofrano

FUNGIMETRO

Il fungimetro è un indicatore di crescita dei carpofori. Si tratta di una previsione che viene sviluppata mettendo in relazione l'umidità, le precipitazioni e la temperatura su un periodo di circa 15 giorni dall'ultimo aggiornamento.
% 100
donation thermometer
donation thermometer
% 0
donation thermometer
0%
Aggiornamento
01/12/2019
La percentuale è da intendere solo come probabilità di crescita delle specie simbionti.

NUMERI UTILI / EMERGENZE

Comune di Rofrano
0974 952031
Guardia Medica - Continuità Assistenziale
Via Zamilla - 0974 952533
Carabinieri Stazione di Laurito
0974 954002
Soccorso Alpino - CAI Montano Antilia
331 4597777
Farmacia Piazza Cammarano, n. 23
0974 952054

La natura non è un posto da visitare è casa nostra !

Webcam Monte La Raia del Pedale 1521 m. slm

Vai alla pagina delle webcam

Webcam Monte Centaurino 1433 m. slm

Vai alla pagina delle webcam

Nello Stato Italiano non sussiste alcun obbligo di registrazione per i blog amatoriali in quanto questi sono un espressione delle libertà riconosciute dalla Carta Costituzionale art.4 c.2 e art. 21 c.1., Cass. sent. n. 31022/2015, Tar Lazio, sent. n. 9841/17 . Per alcuni strumenti di questo blog non sono applicativi filtri preventivi leggi informativa Le opere elaborate dagli autori di Tele Rofrano sono distribuite con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia. Per ogni richiesta di elaborazione di contenuti di terze parti è necessario contattare i rispettivi autori. Eventuali richieste di rettifica o eliminazione di contenuti anche per errore e/o distrazione inseriti nel blog è possibile scrivere ai contatti di posta elettronica sotto indicati. L'utente che utilizza le informazioni contenute nel blog è invitato a verificarne l'esattezza o al confronto con altre fonti. Per eventuali segnalazioni e comunicazioni importanti scrivere all'indirizzo di posta elettronica certifica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. , posta elettronica ordinaria Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo...